Sono numeri da capogiro quelli che caratterizzano il Maggio dei Monumenti 2017: secondo i dati, infatti, migliaia e migliaia di turisti passeggeranno per le strade partenopee, ammirando le bellezze della città e assaggiando le sue tipicità gastronomiche. E sono numeri importanti anche quelli dell’iniziativa ‘SOS Partenope’, con 100 artisti che si sono mobilitati proponendo le loro opere, che spaziano dalla pittura alla scultura passando per le installazioni e la fotografia, poi con ventidue giorni di esposizione in due location diverse e dal grande fascino. 

Pubblicato in Blog

I napoletani le curano, le coccolano, a volte le trascurano ma certo è che le edicolette votive fanno parte del panorama e del patrimonio di Napoli. Presenti ad ogni angolo delle strade del centro storico, rassicuranti e protettive, sono veri e propri tesori della nostra architettura. Raccontiamo in dettaglio la storia di questo elemento della cultura partenopea.

Pubblicato in Blog
Domenica, 13 Aprile 2014 16:45

Il Cimitero delle Fontanelle

Percorsi tra Storia & Cultura...

Ciao cari amici e followers di CampaniaChe... non si può non conoscere Napoli se non si approfondisce un pochino sulla storia, la cutura e le tradizioni...ed è per questo che avete l'obbligo di fare una "capatina" alle nostre Capuzzelle al Cimitero delle Fontanelle!

Questo tetro ma affascinante luogo raccoglie le ossa delle vittime delle rivolte popolari, carestie, terremoti, eruzioni, epidemie (in particolare della pestilenza che colpì la città nel 1656) e furono sistemate e ordinate dal Settecento in poi. Vi sono personaggi illustri, come il corpo di Donna Margherita, ma tante sono le "anime pezzentelle" che vi abitano...storie e misteri avvolgono le nostre "Capuzzelle".